mercoledì 3 settembre 2014

PERCHE' FREEFORM E HANDSPUN SI ABBRACCIANO

Si avvicina la data del nostro appuntamento con il Corso di Uncinetto  FreeForm e i filati artigiani, il 20 e 21 prossimi,  e siamo impazienti di vedere i lavori che nasceranno!

A Giugno scorso abbiamo incontrato un gruppo di "uncinettatrici" freeform, che nel loro lavoro collettivo sulle Ninfee di Monet hanno anche inserito filati, e da lì abbiamo iniziato a conoscere meglio questa tecnica, che a nostro parere permette di spingere la lavorazione all'uncinetto a livello avanzato in maniera davvero libera come dice il termine.

Si possono creare in 2 o 3 dimensione sfogando  la fantasia, perchè partendo da disegni o modelli, si uniscono moduli tra di loro senza una linea troppo logica, utilizzando a piacere filati e colori diversi; leggendo sul web lo si accomuna alla pittura - l'uncinetto è un pennello e il filo una vernice, il risultato può essere astratto o realistico, ma in  effetti è proprio così!


Ora inserire in un oggetto freeform filati artigiani, che già da soli hanno un carattere e una struttura spesso importanti, ci sembra un abbraccio istintivo e naturale, per esprimere un'idea o un'mmagine nella forma e nel contenuto con risultati sorprendenti!!


Queste sono foto che Laura Soria ci ha mandato del prototipo che si realizzerà al corso: una pochette lavorata su supporto rigido, ovviamente i colori e materiali saranno diversi, stiamo filando e gomitolando apposta in questi giorni tante piccole quantità per tutti i partecipanti ...


Vi aspettiamo, per info e iscrizioni si passa sempre dalla nostra Associazione Fili Trame e Colori: filitrameecolori@gmail.com
a presto!

Nessun commento:

Posta un commento

Un nuovo anno sta per cominciare...

Eh si perchè ci sono due calendari in vigore: quello solare e quello didattico o delle attività che inizia con il mese di Settembre. Solit...